In occasione del 19 marzo (Giornata della Legalità), all’Istituto di Istruzione Superiore “De Franchis”, si sono tenuti momenti di riflessione per promuovere la cultura del diritto, della tolleranza, della convivenza civile, con visione del film “Fortapasc”, in ricordo del giornalista Giancarlo Siani, vittima della camorra, e momenti celebrativi in memoria di tutti gli eroi della legalità.
Alle 10,30 dopo un breve ma intenso messaggio della prof.ssa Isabella Balducci, Dirigente scolastico, e della prof.ssa Lilly Di Buccio, che ha ricordato in particolare la figura di don Peppe Diana, il prof. Salvatore Bellucci, degli “Amici di Pericle, ha presentato ai ragazzi l’associazione ed ha introdotto la relazione dell’Avv. Vincenzo Filetti dal titolo “Costituzione della Repubblica Italiana: modifiche o riforme?”. L’intervento, incentrato sul legame diretto tra legalità e Costituzione della Repubblica e sull’importanza di comprendere fino in fondo quanto le modifiche della Carta Costituzionale incidano sulla vita democratica dei Cittadini, ha generato grande interesse tra le alunne e gli alunni delle classi quinte del “De Franchis”, dando luogo ad una coinvolgente “lezione” sulla cultura della legalità e dell’impegno civico.

GLI “AMICI DI PERICLE” ALL’ISTITUTO DE FRANCHIS PER PARLARE DI RIFORME COSTITUZIONALI

Potrebbe anche interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.